I moduli del Master

General Management

Obiettivo del primo modulo del Master è sperimentare, attraverso una simulazione di progetto, l’utilizzo delle skill manageriali utili per lavorare in team, condurre progetti e gestire i conflitti. La sperimentazione permette di acquisire la consapevolezza dei fattori costitutivi che sono alla base del processo di team building e delle strategie che ciascun partecipante al team può utilizzare per diventarne parte attiva. Attraverso la simulazione si mettono in gioco le capacità operative con cui potere affrontare, in maniera efficace, situazioni problematiche caratteristiche dei contesti lavorativi, con particolare riferimento agli aspetti di flessibilità, adattabilità e creatività.

Corporate Finance & Accounting

Obiettivo dei corsi che compongono il modulo è di analizzare i principali strumenti che le imprese adottano per la valutazione consuntiva e prospettica del loro operato. Il punto di partenza è il bilancio d’esercizio nel quale sono rappresentate le performance economiche, finanziarie e patrimoniali dell’impresa. L’obiettivo è, dopo aver compreso le logiche sottostanti il bilancio d’esercizio, di utilizzare i principali indicatori – ratio di bilancio – per la valutazione dei risultati. Successivamente si procederà all’analisi delle tecniche di valutazione degli investimenti e delle imprese oltre che ad un approfondimento delle logiche che governano il controllo di gestione. Infine si acquisiranno competenze tecniche in merito al funzionamento dei mercati finanziari per tutti gli aspetti operativi che interessano le esigenze gestionali delle imprese e degli investitori. Il partecipante, al termine dei corsi, avrà acquisito e rafforzato le sue conoscenze tecniche in merito agli aspetti di lettura consuntiva e prospettica delle performance d’impresa.

Project & Process Management

Apprendere metodologie, metodi e strumenti utili riferiti alla gestione operativa dei processi che compongono la value chain aziendale è il principale obiettivo di questo modulo. Attraverso lezioni ed esercitazioni verrà definita l’importanza, il valore e la complessità del project management nelle organizzazioni e approfondita la conoscenza del processo di gestione di un progetto nelle fasi di avvio, pianificazione e controllo. Verrà proposta la metodologie del process management con cui analizzare, migliorare e riprogettare i processi distintivi cha fanno parte della catena del valore di una organizzazione. Infine, sarà oggetto del modulo, la rigorosa disciplina del project risk management fondamentale per le organizzazioni che intendono competere nel mercato globale.

Corporate Strategy

Strategia, innovazione, marketing e digital innovation, caratterizzano questo modulo. In particolare con gli insegnamenti sul marketing si intende fornire un quadro della funzione marketing e vendite all’interno del sistema impresa, con il focus sulla centralità del cliente nell’elaborazione delle strategie di mercato e nella gestione dei processi di vendita. I corsi attraverso i quali si sviluppa il modulo si pongono l’obiettivo di: approfondire il concetto di innovazione e di miglioramento nel contesto organizzativo, apprendere i principi fondamentali che guidano nell’elaborazione delle scelte strategiche dell’impresa ed i principi fondamentali di valutazione economica delle scelte aziendali, imparare a sviluppare il criterio della creazione di valore economico come guida alle scelte strategiche e di gestione. In particolare la costruzione del business plan verrà sostenuta e rinforzata da una simulazione sulla creazione di valore. Ci sarà un riferimenti al mondo delle start up in termini di caratteristiche e di avvio dell’attività. La gestione della supply chain riguarderà l’attività logistica delle aziende che hanno l’obiettivo di controllare le prestazioni e migliorare l’efficienza. Infine il modulo fornirà, attraverso la customer relationship management (CRM), una visione d’insieme dei processi che la supportano con particolare riferimento alla digital innovation.

 

Human Resource Management

I corsi di leadership development, change management e decision making analizzano e presentano le caratteristiche necessarie per guidare le persone, gestire con successo il cambiamento e prendere decisioni operative. I corsi restanti approfondiscono la gestione operativa delle risorse e forniscono un quadro dei cambiamenti organizzativi e di comportamento organizzativo. In particolare aiutano a riflettere sulle diverse dimensioni del cambiamento provando a far propri stili e comportamenti in condizioni organizzative diverse. Mettono a fuoco le aree in cui si articola la gestione dei collaboratori evidenziando la necessità di trovare sintonia rispetto alle più generali politiche aziendali.

 

Sharing Experience & Knowledge Workshop

Lo Sharing Experience è un momento formativo di elevato apprendimento nel quale ciascun partecipante al Master è protagonista, è docente, è relatore e presenta in 20 minuti, ai colleghi e a un team di docenti un proprio progetto, una Business Idea. La Business Idea viene sviluppata nella seconda annualità del Master e riguarda lo sviluppo di un caso reale, scegliendo tra una nuova iniziativa imprenditoriale, il lancio sul mercato di un nuovo prodotto o servizio, destinato al consumatore finale o alle imprese; un progetto di trasformazione aziendale finalizzato al conseguimento di un beneficio tangibile in termini di aumento di ricavi e/o una riduzione costi; un progetto di internazionalizzazione finalizzato alla commercializzazione di un prodotto/servizio in un mercato estero.